Home Archivio storico 1998-2013 Generico Miniature e melodie gregoriane

Miniature e melodie gregoriane

CONDIVIDI
  • Credion

Organizzata dal Servizio Beni librari e archivistici della Provincia Autonoma di Trento, nel capoluogo trentino, presso il Castello del Buonconsiglio, si tiene una mostra dedicata agli esemplari miniati o incisi della Biblioteca musicale "Laurence Feininger", che documenta la storia millenaria del Canto Gregoriano nella sua estensione cronologica e geografica.
Ogni spazio espositivo della mostra, che è stata denominata Jubilateo Deo e che si protrarrà sino al 31 ottobre, è stato dedicato ai singoli momenti dell’anno liturgico: alla Pasqua, al Natale, all’Avvento, alla Quaresima, al Triduo sacro, all’Epifania, alla Pentecoste, nonché alle feste di alcuni santi fondatori di ordini religiosi o patroni delle principali diocesi europee. Per informazioni più dettagliate, le scuole interessate a visitare la mostra possono contattare l’apposito Ufficio promozionale attraverso l’e-mail [email protected]. Per saperne di più sulla mostra è anche possibile consultare il sito internet www.buonconsiglio.it.
L’iniziativa espositiva viene affiancata da concerti dedicati al canto gregoriano, che si svolgono nel Duomo di Trento e in alcune chiese giubilari della provincia trentina, oltre che nello stesso Castello del Buonconsiglio.
A Trento è stata allestita un’altra mostra (L’immagine di San Vigilio fra storia e leggenda) che si tiene sino al 23 settembre presso il Museo Diocesano. Da segnalare, inoltre, che vengono organizzati nei fine settimana i cosiddetti "Week-end del Concilio" (per maggiori informazioni rivolgersi all’Ufficio Turismo Trentino, tel. 0461/983880), che offrono alcuni servizi a tariffe promozionali.
Inoltre, nell’aula didattica del Castello del Buonconsiglio è possibile visitare sino al 31 luglio 2000 l’esposizione "Castelli … di tutti i colori", che propone disegni, fotografie, plastici, ecc., realizzati da bambini di otto scuole materne della provincia di Trento.
Da segnalare, infine, che sino al prossimo 31 ottobre si terrà una iniziativa espositiva dedicata alle trasformazioni epocali avvenute in Europa intorno al 1500 e proposta dai tre territori alpini del Trentino, dell’Alto Adige e del Tirolo. Ogni sede propone un tema specifico: a Besenello (Castel Beseno) la mostra ha per titolo "Alle soglie dell’impero", a Bressanone (Palazzo vescovile) è allestita la mostra "De ludo globi. Il gioco del mondo", a Lienz (Schloss Bruck) il tema espositivo è "Leonardo e Paola. Una coppia diseguale". Informazioni più dettagliate sulle mostre sono contenute nel sito internet www.1500circa.net.