Home I lettori ci scrivono Mobilità, difformità nella visualizzazione dei dati fra i vari AT

Mobilità, difformità nella visualizzazione dei dati fra i vari AT

CONDIVIDI
  • Credion

Il Coordinamento Nazionale Docenti Fase C denuncia un‘illegittima disparità tra i vari uffici territoriali in merito ai dati visualizzabili negli elenchi dei movimenti mobilità Primaria/Infanzia.
Alcuni AT, come quello di Bologna per esempio, si premurano di inserire in elenco la fase dei movimenti a cui il docente appartiene, consentendo una valutazione più accorta della correttezza delle operazioni di assegnazione.

Altri AT, come quello di Milano, decretano, invece, che tutti i dati, diversi da punteggio e sede di trasferimento, siano visualizzabili solo tramite richiesta di accesso agli atti, rendendo impossibile valutare in prima istanza che non siano stati commessi errori.

Icotea

Riteniamo questa mancanza di uniformità lesiva dei diritti dei singoli insegnanti coinvolti nelle operazioni, oltre che non conforme alle norme di trasparenza. Ci auguriamo venga presto risolto questo problema.