Home Archivio storico 1998-2013 Generico Molti gli aspiranti al ruolo di dirigente scolastico

Molti gli aspiranti al ruolo di dirigente scolastico

CONDIVIDI
  • GUERINI


Cgil Scuola precisa che la cifra, per il momento, è da considerare approssimativa, in quanto non tutti gli Uffici scolastici regionali sono stati in grado di fornire i dati richiesti dal sindacato per una prima valutazione sull’entità del numero delle istanze presentate dai docenti per partecipare alla fase preselettiva del concorso ordinario a 1.500 posti di dirigente scolastico bandito il 26 novembre scorso.

Dai primi dati, comunque, si rileva che il numero delle domande prodotte nel settore formativo riguardante le scuole primarie e secondarie di I grado ed in quello della scuola secondaria di II grado sono più o meno equivalenti, nonostante che i posti messi a concorso nel segmento della scuola di base sono complessivamente 1.054 e quelli del settore della scuola superiore sono in tutto 443.
La Flc Cgil fa notare che si registra una grandissima differenza fra le diverse Direzioni regionali circa l’efficienza nello svolgimento delle procedure connesse all’esame delle domande. Ciò può determinare una variabilità di tempi nello svolgimento del percorso d’esame che, invece, dovrebbe essere contenuta al massimo trattandosi comunque di un concorso di rilievo nazionale.
Dal sito internet
www.cgilscuola.it (riportato su "Ulteriori approfondimenti"), cliccando all’interno delle news su "Concorso ordinario: i primi dati sulle domande nelle varie regioni", si può prendere visione di una tabella con i dati relativi ai tre settori formativi (compresi, quindi, gli Istituti educativi).