Home Archivio storico 1998-2013 Generico Mostra “Primi in sicurezza” e nuovo concorso sulla sicurezza nei luoghi di...

Mostra “Primi in sicurezza” e nuovo concorso sulla sicurezza nei luoghi di lavoro

CONDIVIDI
  • Credion
Una grande mostra è stata allestita presso la sede della “Rossini Trading Spa” a Seriate (Bg) con una selezione dei lavori giunti al concorso “Primi in Sicurezza” nei dieci anni di storia del premio, avviato nell’anno scolastico 2002/2003 ed intitolato alla memoria di Emilio Rossini, fondatore dell’azienda bergamasca di prodotti antinfortunistici.
Tantissimi gli elaborati pervenuti in dieci anni: sono stati infatti migliaia i docenti che con passione e dedizione hanno portato oltre un milione di alunni a riflettere su una tematica importante per il loro presente e il loro futuro, approfondendo ed indagando le cause di incidenti e morti sul lavoro (un fenomeno ancora drammaticamente diffuso e sul quale occorre senza indugi e tempestivamente intervenire con adeguati provvedimenti, strumenti, controlli, impegno costante).
La mostra resterà aperta fino al termine del mese di maggio e per visitarla i gruppi scolastici sono invitati ad effettuare la prenotazione inviando la richiesta all’indirizzo e-mail [email protected].
La nuova edizione del concorso, promosso da “Rossini Trading”, Anmil (Associazione nazionale fra lavoratori mutilati e invalidi del lavoro) e la rivista “Okay!” con il patrocinio di numerosi enti ed istituzioni, ha per titolo “L’Italia è una Repubblica democratica fondata sul lavoro (sicuro)” e facendo riferimento al primo articolo della Costituzione vuole stimolare gli alunni delle scuole italiane di ogni ordine e grado ad osservare ed interpretare, per poi realizzare elaborati sul tema, le condizioni di sicurezza sul lavoro e negli ambienti scolastici.
Possono partecipare all’XI edizione di “Primi in sicurezza” classi e singoli ragazzi; accanto alle “tracce” suggerite, potranno esserne sviluppate altre (piena libertà anche per le modalità di realizzazione del lavoro didattico). Gli elaborati dovranno pervenire entro il 20 marzo 2013) al seguente indirizzo: Okay!, presso Casa M.E. Mazza – Via Nullo, 48 – 24128 Bergamo.
Per maggiori informazioni, anche sulle modalità di partecipazione al concorso, consultare i siti internet www.priminsicurezza.it  –www.anmil.it – www.scuolaokay.orgwww.rossinitrading.it . 
La cerimonia di premiazione si svolgerà a Bergamo entro la fine del mese di maggio.