Home Politica scolastica Ncd soddisfatta per circolare Giannini su ‘consenso informato’

Ncd soddisfatta per circolare Giannini su ‘consenso informato’

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Ncd soddisfatta dalla circolare del ministro dell’Istruzione Stefania Giannini sul consenso informato alle famiglie da parte delle scuola, a giudizio del partito di Angelino Alfano in grado di mettere la parola fine alla possibilità di introdurre a scuola la teoria del gender.

“La circolare emanata dal ministro Giannini – ha detto la portavoce nazionale del Nuovo Centrodestra – Valentina Castaldini fa finalmente chiarezza, come avevamo chiesto e ci era stato assicurato, altrimenti non avremmo votato la fiducia al ddl Buona Scuola. Nessuna attivita’ extracurricolare potra’ essere intrapresa dagli insegnanti senza il consenso informato della famiglia”.

“Fermo restando il nostro pieno consenso alla lotta contro ogni forma di discriminazione – ha continuato Castaldini – la teoria gender non potrà essere introdotta in automatico negli insegnamenti extracurricolari senza il consenso delle famiglie. Inoltre, la circolare segna un passo fondamentale: l’educazione dei propri figli spetta alle famiglie che hanno pieno diritto di sorvegliare sui contenuti del Piano dell’Offerta Formativa”.

ICOTEA_19_dentro articolo

 

Preparazione concorso ordinario inglese