Home Archivio storico 1998-2013 Generico Nonni informatizzati

Nonni informatizzati

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Promossa dalla Commissione Pari Opportunità e dal Ministero della Pubblica Istruzione a partire dal 5 aprile si svolgerà l’iniziativa [email protected]: Generazione in rete, che si prefigge di fornire a fasce di cittadini della "terza età" una serie di occasioni formative (tramite corsi distribuiti su tre pomeriggi) in relazione alla conoscenza e all’utilizzo dei mezzi informatici e di internet, con una precisa attenzione alle specifiche esigenze degli stessi destinatari.
I corsi, che coinvolgeranno 900 "nonni e nonne" e si terranno nelle aule multimediali di scuole selezionate in nove città (Cagliari, Ferrara, Firenze, Napoli, Palermo, Reggio Calabria, Roma, Torino, Vicenza), saranno svolti da studenti già alfabetizzati nel settore informatico, in qualità di "animatori-facilitatori", con la supervisione dei docenti della scuole e di personale della società Dida*El, che opera nel campo dell’informazione, della formazione e della comunicazione e che in questa specifico progetto svolge il ruolo di partner tecnologico, con il compito di assicurare l’infrastruttura internet e i materiali didattici.
Dida*El partecipa come partner tecnologico ad un’altra iniziativa, la mostra-gioco "Segni", che, inaugurata nel mese di marzo alla Triennale di Milano, rimarrà aperta fino al prossimo 18 giugno. La mostra, organizzata dal Muba (Museo del Bambino di Milano), propone un percorso interattivo, alla scoperta della comunicazione e dei segni che ci circondano nella vita quotidiana. Per tutti i bambini che visiteranno la mostra, Dida*El (tel. 02/86457311 per eventuali informazioni) presenta due programmi-giochi da sperimentale attraverso il personal computer.

Preparazione concorso ordinario inglese