Home Alunni Nuovo anno, in Alto Adige si parte già il 7 settembre. Ultimi...

Nuovo anno, in Alto Adige si parte già il 7 settembre. Ultimi Puglia e Veneto: il 16

CONDIVIDI

Si è completato il quadro sull’avvio regionale del prossimo anno, il 2015/16: come di consueto, a fine luglio si sono materializzate tutte le date del primo giorno di scuola di alunni e prof.

Fermo restando che ogni istituto ha facoltà di mutare l’inizio, come la fine delle lezioni, sempre sulla base di esigenze legate alla propria organizzazione, come alla didattica o alla logistica degli studenti. A battere tutti, tornando per primi in classe, saranno, come di consueto, gli iscritti ai corsi scolastici dell’Alto Adige per i quali la prima campanella del nuovo anno scolastico suonerà il 7 settembre.

Icotea

Due giorni dopo, il 9 settembre, toccherà agli allievi del Molise. Il 10 a quelli della provincia di Trento. Ma nella gran parte delle regioni le lezioni riprenderanno tra il 14 (Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Friuli, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte, Sardegna, Sicilia, Umbria e Valle d’Aosta) e il 15 settembre (Emilia Romagna, Lazio e Toscana).

 

{loadposition eb-motivare}

 

Gli ultimi a tornare tra i banchi, il 16 settembre, saranno alunni e studenti di Puglia e Veneto.

Va ricordato che alcune regioni, come ad esempio la Toscana e il Lazio, l’anno scorso hanno deciso di rendere pluriennale il calendario, con le date di inizio e fine lezioni predefinite, con eventuale slittamento o anticipo al primo giorno lavorativo successivo o precedente qualora la data scelta cada di sabato o in un giorno di festa.

Consulta il calendario scolastico per regione