Home Alunni Offese, non molestie. La protesta si sgonfia

Offese, non molestie. La protesta si sgonfia

CONDIVIDI

Delle studentesse del liceo artistico Selvatico di Padova, attirando l’attenzione della stampa nazionale, sono scese in piazza in corteo per denunciare di avere ricevuto “Insulti sessisti e riprese con i telefonini” da parte dei loro vicini di scuola, i ragazzi del Bernardi, istituto professionale per l’industria e l’artigianato, e dell’Istituto tecnico Marconi dove gli studenti sono quasi tutti maschi.

I ragazzi ci molestano, hanno detto.

Senonchè a breve distanza di tempo una rappresentante d’istituto del liceo artistico ‘Selvatico’ di Padova, ha precisato: “Non abbiamo subito molestie, abbiamo solo ricevuto qualche offesa”.

Icotea

Si tratterrebbe infatti di casi di gesti e frasi di cattivo gusto, anche a sfondo sessuale.

“Qualche giorno fa abbiamo parlato con i professori e gli studenti del Bernardi, ora durante la ricreazione le finestre sono chiuse e il problema si è risolto – ha spiegato la rappresentante degli alunni- I disagi erano creati da pochi elementi che cercavano solo di attirare l’attenzione e hanno compiuto gesti inconsapevoli”.

Le scuse

“Proprio ieri – ha detto un’altra studentessa del ‘Selvatico’ – il rappresentante del Bernardi è venuto a scusarsi con noi per i comportamenti dei suoi compagni”.