Home Alunni Olimpiadi nazionali Asso della Grammatica italiana

Olimpiadi nazionali Asso della Grammatica italiana

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Le semifinali e le finali si disputeranno a Catania il 9 maggio 2015, a marzo e aprile le fasi intermedie (di istituto, provinciali e regionali).

Ogni anno è cresciuto il numero di scuole partecipanti fino al raggiungimento della quota di 16 regioni su 20: Piemonte, Lombardia, Trentino, Veneto, Emilia Romagna, Toscana, Umbria, Lazio, Marche, Abruzzo, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sardegna, Sicilia.

Il successo è certamente legato al metodo di lavoro alternativo proposto: lo slancio motivazionale della competizione unito al lavoro di squadra, tra intelligenze multiple, intuizioni cognitive e forti impatti emotivi. Lo strumento didattico “Chi è l’asso?”, su cui queste olimpiadi si basano e che è già in possesso di numerose scuole in Italia, nasce proprio per incentivare la cooperazione affinché le diverse intelligenze emergano e le conoscenze e competenze si rafforzino. Il successo della squadra non è la somma dei punteggi dei singoli –come in molte altre olimpiadi scolastiche avviene- ma è il risultato di un vero lavoro di gruppo.

ICOTEA_19_dentro articolo

L’iniziativa negli anni scorsi ha avuto il plauso del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, che ogni anno ha inviato una lettera di apprezzamento alle squadre partecipanti invitando i vincitori delle finali nazionali per il giorno dell’inaugurazione dell’anno scolastico.

Tre categorie in gioco:

1) mini, alunni della V classe della scuola primaria;

2) junior, alunni di scuola secondaria di 1°gr;

3) senior, alunni del primo biennio della scuola secondaria di 2° gr.

È possibile scaricare il bando dal sito www.chielasso.it

PER INFO: segreteria organizzativa – Dott.ssa Grazia R. Corsaro

Tel. 3472848348, e-mail [email protected] sito www.chielasso.it

Preparazione concorso ordinario inglese