Home Archivio storico 1998-2013 Generico Pari opportunità

Pari opportunità

CONDIVIDI
  • Credion

Il “mainstreaming”, integrazione orizzontale della pari opportunità introdotta con la Conferenza mondiale sulle donne organizzata dalle Nazioni Unite nel 1995 a Pechino, rappresenta l’asse portante del IV Programma comunitario di azione a medio termine per la parità di opportunità tra le donne e gli uomini.
“Ricette per il Mainstreaming” di Arcidonna è un repertorio web contenente progetti selezionati in vari Paesi europei e tradotti in sette lingue. Le “ricette” sono suddivise per tipologia: Promuovere l’integrazione della dimensione delle pari opportunità per donne e uomini in tutte le politiche e attività; Mobilitare gli attori socioeconomici per realizzare le pari opportunità per le donne e per gli uomini; Promuovere le pari opportunità in un’economia di cambiamento; Conciliare la vita familiare e la vita lavorativa/professionale; Promuovere la partecipazione equilibrata delle donne e degli uomini nel processo decisionale; Rafforzare le condizioni per l’esercizio dei diritti alla parità.
Per saperne di più ed eventualmente segnalare attraverso l’apposito “forum” esperienze e proposte o aprire un dibattito su particolari temi inerenti le pari opportunità si può consultare il sito internet www.mainstreaming.it  (italiano e inglese).
Tra le iniziative istituzionali riportate nel sito, quella elaborata dall’Associazione Svedese per le Autorità Locali, che ha attivato un programma per l’autovalutazione delle pari opportunità nella scuola, al fine di facilitare lo sviluppo di una pedagogia di pari opportunità. Sempre in tema di scuola, il Comune di Palermo ha avviato un progetto per realizzare strutture di asili nido presso i locali delle Pubbliche amministrazioni o in sedi vicine e si è fatto inoltre promotore di un progetto che prevede l’ottimizzazione della fruizione dei servizi delle scuole materne anche tramite il coordinamento degli orari di apertura e chiusura, al fine di facilitare la vita familiare e quella lavorativa.
Il progetto elaborato da Arcidonna si concluderà con un seminario che si terrà il prossimo 25 giugno a Palermo, nella Chiesa dello Spasimo.