Home Alunni Parte la start up per i viaggi di istruzione in Salento

Parte la start up per i viaggi di istruzione in Salento

CONDIVIDI

È appena nata nell’Istituto “Galilei – Costa”  di Lecce, sempre molto attivo nella creazione e nell’applicazione di strategie imprenditoriali innovative, una nuova start up che farà sicuramente parlare di sé, di sicuro farà parlare (e muovere) i giovani.

Ad ideare questa nuova micro impresa sono i 24 studenti della classe 4° AFM, tra  i 17 e 18 anni, i quali hanno dato vita a “Salentour 4 Fun”, una vera e propria agenzia viaggi di incoming, specializzata in viaggi di istruzione e gite scolastiche. Il loro slogan rivolto agli studenti di tutta Italia, dalle elementari alle superiori, recita:  “Venite a scoprire il Salento: natura, storia, arte e …divertimento”.

Icotea

I giovanissimi imprenditori intendono sfruttare il momento d’oro del Salento per renderlo anche una delle mete più richieste per gite scolastiche e visite di istruzione, grazie alle bellezze naturalistiche e artistiche, all’enogastronomia tipica e alla musica tipica. Ma la vera novità di questa iniziativa è nella parola “fun”, ossia divertimento, perché il Salento, oltre ad offrire contenuti culturali, storici e naturalistici di grandissimo valore, permette anche nelle ore di svago di godere di un variegato e sano divertimento, come la vitale movida serale e gli impianti di gioco e sport (go kart, maneggi, laser game, paintball, …).

Per affrontare questa sfida, la  classe si è organizzata in gruppi e si è suddiviso il lavoro: c’è chi realizzerà e gestirà il sito web ufficiale dell’agenzia, con la pubblicazione dei pacchetti da proporre, foto, recensioni, info e contatti, chi curerà la comunicazione, chi si occuperà della clientela, ossia tutte le scuole d’Italia (per ora solo italiane, un domani i ragazzi si augurano di potersi rivolgere anche all’estero). Altri ancora si occuperanno della sistemazione negli hotel dei turisti e dell’organizzazione dei pranzi e delle cene presso i ristoranti tipici e le masserie, delle varie escursioni, oltre ovviamente alla gestione del “fun” (serate in discoteca, movida, eventi, parchi acquatici e naturalistici, games).

Ricordiamo che l’Istituto “Galilei – Costa” di Lecce è la scuola italiana che nei mesi scorsi è balzata all’onore delle cronache internazionali grazie proprio all’attività di creazione e cura di start up giovanili da parte del personale docente, il quale è risultato tra i 50 finalisti al mondo del Global Teacher Prize – Premio “Nobel” per l’Insegnamento della Varkey Gems Foundation.