Home I lettori ci scrivono PAS, una petizione per evitare criticità

PAS, una petizione per evitare criticità

CONDIVIDI

L’associazione “docenti italiani“ su segnalazione di alcuni suoi associati, ha promulgato una petizione da presentare al ministro della pubblica istruzione Marco Bussetti, riguardo il pas, percorsi abilitanti speciali, per evitare alcune criticità riscontrate nel precedente pas avvenuto nel 2013 e nuovi criticità che sicuramente ci saranno in questo odierno.

Le seguenti criticità sono:

Icotea

1) tetto CFU e numero di CFU identico per ogni piano di studio del pas in ogni università statale italiana;

2) costo proporzionato all’ISEE del partecipante e al numero complessivo dei CFU;

3) Per accedere al percorso abilitante, a parità di servizio, priorità a chi non ha potuto partecipare a un corso abilitante ( tipo Sissis, tfa);

4) Possibilità di convalida di CFU già maturati con uguale SSD, per evitare di dare 2 volte lo stesso esame

Per firmare basta seguire alcuni punti :

1) Apporre una firma su un pezzo di carta ;

2) scattare una foto

3) inviare firma e carta d’identità via email a [email protected]

 

Oltre all’indirizzo email potete contattarci anche alla pagina Facebook “docenti italiani“:

 

Ecco il testo della petizione:

 

Associazione docenti italiani