Home Generale Per colpa dei bulli, gli alunni dallo psicologo

Per colpa dei bulli, gli alunni dallo psicologo

CONDIVIDI

In una scuola elementare del Savonese, di fronte all’imperversare dei bulli, i genitori degli scolari vittime dello loro angherie minacciano di ritirare i figli e qualcuno lo ha già fatto, altri invece sostengono di essere stati costretti a ricorrere allo psicologo.

Un esposto anonimo ha messo il dito nella piaga delle  difficoltà di convivenza all’interno di una classe in particolare, dove sono emersi «episodi che sono stati molto sottovalutati dalla scuola, ma anche dagli stessi genitori che li reputano “ragazzate”. Ma che quest’anno hanno raggiunto l’apice».

Icotea

LA TECNICA DELLA SCUOLA E’ SOGGETTO ACCREDITATO DAL MIUR PER LA FORMAZIONE DEL PERSONALE DELLA SCUOLA E ORGANIZZA CORSI IN CUI È POSSIBILE SPENDERE IL BONUS.

{loadposition bonus}

TUTTE LE NOTIZIE SUL CONCORSO ANCHE SU TELEGRAM!

L’esposto racconta di «bambini che umiliano, offendono le famiglie, usano epiteti anche molto volgari e pesanti di cui, a volte, non sanno neppure il significato ma che feriscono perché ripetuti nel tempo».

E ancora: «Schiaffi e qualche calcio di troppo dati con atroce cattiveria, l’isolamento. Alla fine i bambini, oggetto di tali “attenzioni”, perdono l’autostima, la fiducia in sé stessi e si convincono di essere loro sbagliati».

Un gruppetto di mamme conferma che in quella classe manca il rispetto reciproco. Una situazione che, secondo la dirigente, è stata ingigantita a dismisura.

Esclusi gli scontro fisici, si sarebbe trattato, sempre secondo la dirigente, di confronti verbali accesi.