Home Archivio storico 1998-2013 Generico Ploteus, portale internet sull’istruzione e la formazione in Europa

Ploteus, portale internet sull’istruzione e la formazione in Europa

CONDIVIDI
  • Credion


Il commissario europeo responsabile in materia di educazione, Viviane Reding dà il via, a Bruxelles, all’attività di Ploteus, destinato a rendere pubblicamente accessibili informazioni particolareggiate sull’istruzione e la formazione in Europa.

Afferma la Reding:"Trasferirsi in un altro paese e apprendere all’estero non sono più riservati ad una particolare età o a un particolare gruppo sociale. L’apprendimento permanente è una priorità sia della Commissione europea che degli Stati membri. Sono fiera del fatto che Ploteus renda ulteriormente agevole la ricerca delle informazioni necessarie per lo studio e la formazione in un altro paese europeo. Incoraggio tutti gli europei a fare un uso intensivo del portale Ploteus"

Ploteus, insieme con il portale Eures già in funzione e contenente la base dati europea sulle possibilità di lavoro, renderà accessibile al pubblico una vasta gamma di informazioni che apriranno agli utilizzatori tutto un mondo di opportunità.
Il portale stesso è suddiviso in una serie di sezioni: possibilità d’apprendimento, sistemi educativi, scambi, contatti, trasferirsi in un altro paese. Una delle funzioni più utili del portale sarà quella di collegare i surfer ai siti web nazionali dell’istruzione, fornendo elenchi di scuole, collegi universitari e altre istituzioni educative, nella sezione Possibilità di apprendimento. Qui è possibile valutare varie opzioni di studio: dall’ingegneria in Finlandia all’economia aziendale in Spagna alla silvicoltura in Austria. I link con le basi dati nazionali rendono tutte le opzioni facilmente accessibili

Per informazioni consulta "Ulteriori approfondimenti".

Icotea