Home Ordinamento scolastico Porte aperte a 34mila ragazzi in 850 Pmi-Day

Porte aperte a 34mila ragazzi in 850 Pmi-Day

CONDIVIDI

Sono oltre 850 le imprese coinvolte (il 20% in più rispetto allo scorso anno) e più di 34.000 i partecipanti all’iniziativa (+12%) per il Pmi Day, il prossimo 13 novembre, la giornata nazionale promossa dalla Piccola Industria di Confindustria che apre a studenti e insegnanti le piccole e medie imprese per visite aziendali ed incontri che si svolgeranno anche in date diverse. Sono coinvolte 64 associazioni di Confindustria in 78 province.

Tra le novità di quest’anno (l’iniziativa è stata lanciata dal 2010) la giornata supera i confini nazionali con la partecipazione di Confindustria Bulgaria, ed a Taranto si svolge in collaborazione con Confagricoltura. Agli studenti “ed a tutti coloro che entreranno nelle nostre aziende vogliamo dire che occorre credere nella forza del nostro sistema produttivo, perché se crescono le imprese cresce anche il Paese”, commenta il presidente della Piccola Industria di Confindustria, Alberto Baban, sottolineando anche che “quest’anno con la riforma della scuola che ha reso obbligatoria l’alternanza scuola-lavoro, la Giornata delle Pmi assume un valore ancora più attuale, e rappresenta un’occasione importante per rafforzare il dialogo con il mondo dell’istruzione”.   

Icotea