Home Archivio storico 1998-2013 Generico Precari, il Capo dello Stato risponde alla Gilda

Precari, il Capo dello Stato risponde alla Gilda

CONDIVIDI
  • GUERINI


Il Quirinale, pur non disponendo di poteri di intervento diretto presso le autorità competenti, ha sollecitato il Miur ad effettuare un’approfondita valutazione di quanto esposto dalla Gilda degli Insegnanti.
Nella lettera inviata dalla Gilda a tutti i principali attori istituzionali, il coordinatore nazionale ha sollecitato modifiche alla legge n. 143/2004: "sulla base di criteri" si legge nella missiva "che salvaguardino le attuali posizioni acquisite e siano congruenti rispetto alla lettera e allo spirito della Costituzione e al più elementare senso di certezza del diritto".
Il commento della Gilda alla lettera del Capo dello stato è stato il seguente: "il Segretario generale della Presidenza della Repubblica prof. Marcello Romei" si legge in un comunicato "ha risposto alla missiva per conto del Capo dello Stato, che mostra una sensibilità istituzionale sconosciuta agli altri destinatari".