Home I lettori ci scrivono Precari inadeguati (ma a intermittenza)

Precari inadeguati (ma a intermittenza)

CONDIVIDI
  • Credion

Gent.ma collega https://www.tecnicadellascuola.it/bastano-36-mesi-per-formare-un-insegnante
che ha svolto ben 40 anni di servizio, sono un docente precario (che di anni ne ha svolti “solo” 7), il Suo articolo (in cui ci definisce non all’altezza e pertanto immeritevoli di un’immissione alla luce dei risultati delle prove del concorso straordinario) sembra inattaccabile. E non ho più neanche la forza di replicare, mi creda. Le faccio però una domanda, anzi due:

  • se siamo davvero così… non all’altezza (per essere stabilizzati), come mai lo siamo invece per 5, 10, 15 anni di servizio precario e continuiamo ad esserlo quando, a settembre, c’è bisogno di noi per coprire cattedre in sedi spesso disagiate e vuote che i colleghi di ruolo disertano? Io credo che l’inadeguatezza di una persona sia tale e sempre, non solo in base alla tipologia di contratto che vuoi offrirle. Nel senso, siamo all’altezza se su contratto determinato ma improvvisamente non lo siamo più se su uno indeterminato? Eppure, in entrambi i casi lo Stato ci mette in aula, a vita. Per cui mi chiedo: è a me che sfugge un passaggio? Perdoni, non riesco proprio a capirlo…
  • proprio Lei cita numeri e stime dei bocciati: si va dal 40 fino anche al 70%. Ma allora mi (e Le) chiedo: possibile che i docenti precari siano (quasi) tutti impreparati o… la falla al sistema è (anche) altrove? Lei che è così preparata in psicologia dell’età evolutiva… docimologia… fantapedagogia… saprà di certo che se un docente raccoglie verifiche in cui le insufficienze sono così alte una qualche domanda dovrebbe farsela: le prove erano ben tarate? le correzioni adeguate? Mi spiego: se io bocciassi il 60% dei miei studenti, vorrebbe dire che sono loro il problema o che forse le mie griglie e le mie correzioni sono state un po’… esasperate?

E, mi permetta: ora che è in pensione si goda un po’ la (breve) vita che è di sicuro più interessante che seguire le bocciature di colleghi precari e inadeguati!

Icotea

Vincenzo Guastafierro

ISCRIVITI al nostro canale Youtube

METTI MI PIACE alla nostra pagina Facebook