Home Archivio storico 1998-2013 Borse di studio Premi di laurea Leonardo per il Made in Italy

Premi di laurea Leonardo per il Made in Italy

CONDIVIDI
  • Credion

Il Comitato premia neo laureati e laureandi che abbiano sviluppato tesi su argomenti rilevanti per il successo del Made in Italy nei settori moda, design nautico, energie rinnovabili, meccanica e valorizzazione del patrimonio culturale, che da sempre contraddistinguono l’Italia rendendola competitiva a livello mondiale.
Il Comitato Leonardo,Presieduto dall’imprenditrice Luisa Todini, è nato nel 1993 su iniziativa comune del Sen. Sergio Pininfarina e del Sen. Gianni Agnelli, di Confindustria, dell’ICE e di un gruppo d’imprenditori con l’obiettivo di promuovere l’Italia come sistema Paese attraverso varie iniziative, volte a metterne in rilievo le doti di imprenditorialità, creatività artistica, raffinatezza e cultura che si riflettono nei suoi prodotti e nel suo stile di vita.
Tutti i bandi prevedono un premio di laurea di importo pari a 3.000 euro ad eccezione di quello promosso da Bonfiglioli SpA, azienda italiana leader nel settore della meccanica, che ha deciso di offrire al vincitore uno stage retribuito di 6 mesi presso il proprio centro di ricerche, il Bonfiglioli Mechatronic Research a Rovereto.
Per partecipare ad uno o più bandi sarà necessario inviare il modulo di iscrizione al concorso, unito alla ricerca in formato elettronico e a una breve sintesi della stessa, alla Segreteria Generale del Comitato Leonardo, via Liszt 21, 00144 Roma ( [email protected] – tel. 0659927990/7991) entro e non oltre il 31 Ottobre 2013.
I bandi indetti per il 2013 sono nove, suddivisi in diversi settori
Tutti i Bandi ed i Moduli di adesione sono consultabili alla “Sezione Premi di Laurea