Home Generale Premiati i vincitori del progetto “Scegli l’Italia”

Premiati i vincitori del progetto “Scegli l’Italia”

CONDIVIDI

Si è conclusa con la premiazione dei vincitori la seconda edizione di “Scegli l’Italia”, premio speciale per i docenti delle scuole italiane promosso da Fondazione Italia Patria della Bellezza e dal Settore Scuola Educazione del FAI-Fondo Ambiente Italiano.

Il progetto – che per l’anno scolastico 2016-2017 ha toccato quasi 200 scuole iscritte – è nato due anni fa per coinvolgere gli insegnanti nell’organizzazione di uscite didattiche formative come strumento di conoscenza ed esperienza dei molteplici aspetti della bellezza italiana, nonché occasione per il coinvolgimento degli studenti in un percorso di scoperta degli elementi caratteristici che sono alla base dell’Identità del nostro Paese.

La cerimonia di premiazione si è svolta nei giorni scorsi a Milano, nell’ambito di un incontro di formazione durante il quale Maurizio di Robilant, Presidente della Fondazione Italia Patria della Bellezza, e Cristina Marchini, Responsabile Settore Scuola Educazione del FAI, dopo aver sottolineato lo straordinario successo e tracciato un bilancio dell’iniziativa, hanno lanciato la terza edizione di “Scegli l’Italia”, per l’anno scolastico 2017-2018.

ICOTEA_19_dentro articolo

La seconda edizione ha premiato: per la scuola primaria i docenti Erika Verdina e Silvia Benvenuti dell’Istituto Comprensivo G. Mameli di Recco (Genova); per la scuola secondaria di primo grado Silvana Somma e Roberta Ferraccioni dell’Istituto Comprensivo “R. Casini” – SMS “G. Rodari” di Scandicci (Firenze); per la scuola secondaria di secondo grado Chiara Taddei e Federica Capecci dell’Istituto San Giovanni Bosco di Colle Val d’Elsa (Siena). I sei docenti vincitori, grazie alla collaborazione con Associazione Italiana Confindustria Alberghi potranno trascorrere un soggiorno all’insegna della bellezza dell’Italia in alcune selezionate strutture alberghiere del nostro Paese.

Anche nella terza edizione gli insegnanti sono chiamati a diventare ambasciatori della bellezza del nostro Paese verso i loro studenti, progettando itinerari innovativi che, insieme alla visita dei monumenti e delle attrazioni naturalistiche, prevedano la scoperta del talento produttivo del luogo e permettano la scoperta di un’Italia meno nota ponendo l’attenzione sulle tradizioni locali. Come in passato, la partecipazione è gratuita, previa compilazione online dell’apposito form d’iscrizione sul sito www.sceglitalia.it.

I docenti partecipanti dovranno inviare entro il 30 giugno 2018 una breve relazione sull’uscita scolastica svoltasi nell’anno scolastico 2017-2018. Un’apposita commissione selezionerà per ciascuna categoria prevista il progetto che, in base alla documentazione ricevuta, risulti meglio rispondente agli obiettivi del premio.

CONDIVIDI