Home Archivio storico 1998-2013 Generico Premio di filosofia

Premio di filosofia

CONDIVIDI
  • Credion

La Provincia di Siracusa, in collaborazione con il Collegio siciliano di Filosofia e l’Istituto italiano per gli studi filosofici di Napoli, ha organizzato la II edizione del Premio di Filosofia "Viaggio a Siracusa", articolato in apposite sezioni (saggi, ricerche, studi, pubblicati da Case editrici italiane; lavori universitari e tesi su tematiche filosofiche di autori italiani e stranieri viventi).
Il Premio di filosofia, rivolto a quegli studiosi che, cimentandosi con questa disciplina, contribuiscono ad una crescita del sapere critico, vuole rappresentare, nelle intenzioni degli organizzatori, un intreccio di "memoria dell’origine e apertura al futuro".
Entro il 30 settembre 2000, i partecipanti dovranno far pervenire alla Segreteria del Premio di Filosofia "Viaggio a Siracusa", c/o Istituto Quintiliano – Via Tisia, 49 – 96100 Siracusa, cinque copie per ogni pubblicazione in concorso (l’invio delle opere può essere curata sia dalle Case editrici che dai singoli autori o dalle redazioni nel caso delle riviste). Per le tesi (laurea o dottorato) due sono le copie da spedire.
Ai vincitori sono riservati premi in denaro che vanno da 6 a 3 milioni, a seconda della sezione in cui si partecipa. La premiazione si terrà nel capoluogo aretuseo a dicembre, nell’ambito di un convegno di studi filosofici. Per il bando di concorso e per ulteriori informazioni è possibile telefonare allo 0931/494103 (e-mail [email protected]).