Home Archivio storico 1998-2013 Generico Preoccupante pendolarismo in Calabria

Preoccupante pendolarismo in Calabria

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Da un monitoraggio condotto su un campione della popolazione scolastica degli istituti calabresi superiori, effettuato a cura dell’ Ufficio Scolastico Regionale, risulta che il 55,6 per cento degli studenti è pendolare. Pendolare è pure il 56,9 per cento degli insegnanti e del personale Ata.
I dati sono stati assunti come emergenza di una situazione di "forte sofferenza" anche perché si sono confermate le condizioni di insicurezza in cui sono costretti a viaggiare gli studenti e la difficoltà da parte delle scuole nel mantenere l’ora di lezione di 60 minuti.

I collegamenti tra i centri di abitazione e quelli in cui sono ubicati gli istituti superiori rappresentano un fenomeno patologico, vuoi per la carenza e vuoi per lo stato dei mezzi di trasporto.

Per promuovere una decisa volontà politica nella prospettiva del superamento del fenomeno il Direttore Generale Scolastico ha assunto l’iniziativa di promuovere un tavolo di concertazione tra gli assessori ai trasporti della Regione e delle cinque province calabresi.

Un esempio di come debbono essere affrontati, e risolti, i problemi inerenti all’esercizio reale del  diritto allo studio da parte degli studenti.

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese