Home Attualità Prof minacciata di morte da un genitore: tiro fuori il coltello e...

Prof minacciata di morte da un genitore: tiro fuori il coltello e faccio una strage!

CONDIVIDI

A Padova un’insegnante di un liceo è stata minacciata dal genitore di un’alunna a causa dei brutti voti della ragazza che ricschierebbe la bocciatura.

La docente ha raccontato l’accaduto sul suo profilo Facebook: “Oggi ci mancava solo il genitore di un’alunna che ti minaccia di morte”, ha scritto la docente. “Genitore …. parvenu, pronto a fare strage di noi insegnanti e a tirare fuori il coltello. Mai successo in 30 anni d’insegnamento”.

ICOTEA_19_dentro articolo

Come riporta Il Mattino di Padova l’uomo si è recato nella sede del liceo, lo scorso martedì 7 marzo, per un appuntamento con la professoressa per parlare della figlia, che pare non vada molto bene a scuola. La ragazza, infatti, è stata graziata dai professori già negli anni precedenti, attualmente avrebbe parecchie materie insufficienti. 
I toni però si sono accesi e l’uomo infuriato ha detto gridando:“tiro fuori il coltello e faccio una strage”.

“Verrà sporta denuncia nei confronti di questo genitore, ma non la sporgerò io da sola, ho paura, lo farà la scuola”, continua l’insegnante. “Non è la prima volta che abbiamo problemi con i genitori di questa ragazza. Già l’anno scorso la madre si era presentata a scuola minacciando gli insegnanti, seppur in maniera molto più velata. Si sentono discriminati perché sono stranieri ma in realtà sono persone perfettamente integrate, che hanno un lavoro e che si sono anche arricchite in Italia”.