Home Sicurezza ed edilizia scolastica Promozione e divulgazione della cultura della salute e sicurezza sul lavoro

Promozione e divulgazione della cultura della salute e sicurezza sul lavoro

CONDIVIDI

In questo ambito negli anni si sono organizzati seminari in cui hanno fatto bella mostra le buone pratiche frutto dell’esperienza delle scuole primarie e secondarie. A tal proposito il Decreto Legislativo 9 aprile 2008 n. 81 in materia di tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro ha indicato in maniera chiara la “facoltà per gli istituti scolastici di inserire in ogni attività scolastica percorsi formativi interdisciplinari alle diverse materie scolastiche ai fini della promozione e divulgazione della cultura della salute e sicurezza sul lavoro” (art.11 comma 4).

Infatti, la scuola, ambiente di vita per gli alunni e ambiente di lavoro per gli insegnanti, è il luogo primario della prevenzione, dove la formazione alla salute e sicurezza può trovare un terreno fertile sul quale radicarsi e diventare patrimonio dell’individuo e del gruppo, offrendo occasioni formative volte a promuovere e divulgare ai “lavoratori di domani” la cultura e le azioni di prevenzione indispensabili per partecipare con responsabilità al vivere sociale e civile.

Si ricorda che l’art. 11 comma 4 dice: “Ai fini della promozione e divulgazione della cultura della salute e sicurezza sul lavoro è facoltà degli istituti scolastici, universitari e di formazione professionale inserire in ogni attività scolastica ed universitaria nelle istituzioni dell’alta formazione artistica e coreutica e nei percorsi di istruzione e formazione professionale, percorsi formativi interdisciplinari alle diverse materie scolastiche ulteriori rispetto a quelli disciplinati dal comma 1, lettera c) e volti alle medesime finalità. Tale attività è svolta nell’ambito e nei limiti delle risorse disponibili degli istituti”.

ICOTEA_19_dentro articolo