Home Sicurezza ed edilizia scolastica Proposta di legge per dichiarare il 22 novembre la Giornata nazionale per...

Proposta di legge per dichiarare il 22 novembre la Giornata nazionale per la sicurezza nelle scuole

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Mercoledì 30 settembre alle ore 16,00 presso la sala stampa della Camera dei Deputati si terrà una conferenza stampa del Pd per presentare proposta di legge riguardante l’edilizia scolastica, ed in particolare l’individuazione di una data per la Giornata nazionale per la sicurezza nelle scuole.

Parteciperanno Umberto D’Ottavio, deputato del Pd in commissione Cultura e primo firmatario della proposta di legge, Davide Mattiello, deputato del Pd e firmatario della proposta di legge, Cinzia Caggiano Scafidi madre di Vito Scafidi, Adriana Bizzarri in rappresentanza di Cittadinanzattiva e Francesca Risplo per la fondazione Benvenuti in Italia. La legge sulla “Buona Scuola” istituisce la Giornata nazionale per la sicurezza nelle scuole e delega al governo l’individuazione di una data. 

La proposta di legge n. 2758, firmata da 36 deputati, propone di individuare quella data nel 22 novembre, giorno in cui nel 2008 in un’aula del liceo Darwin di Rivoli (Torino), in seguito al crollo del controsoffitto, perse la vita lo studente Vito Scafidi e altri riportarono ferite più o meno gravi.

ICOTEA_19_dentro articolo

 

Preparazione concorso ordinario inglese