Home Archivio storico 1998-2013 Utilizzazioni Proroga per i supervisori di tirocinio

Proroga per i supervisori di tirocinio

CONDIVIDI
  • Credion
Riaffermata la necessità di garantire la continuità della formazione universitaria agli iscritti ai corsi di laurea per la formazione primaria e alle Siss nonché di valorizzare le competenze acquisite, in attesa dell’emanazione delle disposizioni attuative del decreto legislativo n. 227 del 17 ottobre 2005, il Ministero della Pubblica Istruzione, con decreto n. 62 del 16 luglio 2007, trasmesso con la nota prot. n. 14440 della Direzione generale per il personale della scuola, dispone l’ulteriore proroga, fino al termine dell’a.s. 2007/2008, dell’utilizzazione, che cesserebbe dal 1° settembre 2007, del personale dirigente, docente ed educativo che svolge le funzioni di supervisore di tirocinio.

Inoltre, viene stabilito che al fine di provvedere alla sostituzione del personale che per qualsiasi motivo sia cessato o cessi, a decorrere dal 1° settembre 2007, dall’utilizzazione nei corsi di laurea per la formazione primaria o nelle scuole di specializzazione per l’insegnamento secondario e nei confronti del quale non può essere disposta la suddetta proroga, gli organismi preposti debbano provvedere a nuove utilizzazioni, nei limiti del contingente fissato dai decreti ministeriali prot. n. 33733/BL del 2 dicembre 1998 e prot. n. 9342/DM del 15 marzo 2001 e previa valutazione delle effettive esigenze, servendosi delle graduatorie a suo tempo predisposte, di concerto con i Direttori generali degli Uffici scolastici regionali.