Home Archivio storico 1998-2013 Generico Prorogata al 17 settembre la rilevazione dei costi annuali

Prorogata al 17 settembre la rilevazione dei costi annuali

CONDIVIDI
  • Credion

Con la nota 5057 del 21/06/2001 il Miur aveva fornito indicazioni relativamente alla rilevazione dei costi annuali, adempimento che le scuole avrebbero dovuto adempiere entro lo scorso 22 luglio. Ora, considerate le difficoltà riscontrate da talune istituzioni scolastiche, con la nota prot. n. 6031 del 25/07/2011 il Ministero ha concesso una proroga per consentire l’invio della scheda di rilevazione alle scuole che non vi hanno ancora provveduto. Il nuovo termine è il 17 settembre 2011.

Alla nota è anche allegata una nuova scheda che accoglie le osservazioni avanzate da alcune scuole. Ovviamente questa nuova scheda di rilevazione va utilizzata esclusivamente dalle istituzioni scolastiche che non l’hanno ancora spedita.
Con l’occasione il Miur ricorda che la rilevazione ha finalità puramente statistiche e non sarà utilizzata, con riferimento ai dati comunicati dalla specifica scuola, per assumere decisioni riguardanti il finanziamento da assicurare alla medesima. Precisa, inoltre, che la rilevazione riguarda tutti gli impegni di spesa, qualunque sia la fonte di finanziamento, inclusi quindi quelli finanziati con fondi non ministeriali; e che non dovranno essere inseriti nella scheda i compensi accessori liquidati e pagati a mezzo del cd. Cedolino Unico, in quanto l’ammontare di tali compensi e il periodo cui si riferiscono sono già noti all’Amministrazione.
Il foglio excel, debitamente compilato in ogni sua parte, dovrà essere inviato all’indirizzo di posta: