Home Alunni Prove Invalsi 2018: indicazioni per i dirigenti scolastici

Prove Invalsi 2018: indicazioni per i dirigenti scolastici

CONDIVIDI

L’Invalsi ha inviato nei giorni scorsi una lettera ai dirigenti scolastici, per fornire le indicazioni per lo svolgimento delle rilevazioni nazionali nell’anno 2018.

Le principali novità

Il D. Lgs. 62/2017 ha introdotto le seguenti novità sulle prove INVALSI:

  1. V primaria: prova d’Inglese (art. 4, c. 4). La prova riguarda le competenze ricettive (comprensione della lettura e dell’ascolto) riferita al livello A1 del QCER (Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue) in coerenza con le Indicazioni nazionali;
  2. III secondaria di primo grado: prove somministrate tramite computer (CBT – computer based testing) di Italiano, Matematica e Inglese (art. 7, c. 1). Più in dettaglio le principali novità delle prove INVALSI 2018 per la III secondaria di primo grado sono le seguenti:
  • lo svolgimento delle prove avviene nel mese di aprile in un arco temporale indicato da INVALSI entro il 28 febbraio 2018. Si tratta di un arco temporale variabile in ragione della dimensione della scuola e del numero di computer collegati alla rete internet in ciascuna istituzione scolastica. All’interno di questo arco temporale la scuola può organizzare la somministrazione a propria discrezione, a eccezione delle classi campione (comunicate dall’INVALSI entro il 28.02.2018) in cui le prove si svolgono secondo un calendario prefissato;
  • le prove si svolgono interamente on line e la piattaforma di somministrazione opera sui principali sistemi operativi;
  • la prova d’Inglese riguarda le competenze ricettive (comprensione della lettura e dell’ascolto) ed è sviluppata in coerenza con le Indicazioni nazionali e si riferisce principalmente al livello A2 del QCER;
  • le prove INVALSI e lo svolgimento delle azioni a esse connesse costituiscono attività ordinaria d’istituto.

Inoltre, anche le prove INVALSI 2018 (Italiano e Matematica) per la II classe della scuola secondaria di secondo grado sono somministrate on line tramite computer.

In mezzo alla notizia

Calendario delle prove

Per la scuola primaria lo svolgimento delle prove INVALSI 2018, che verranno somministrate con i tradizionali fascicoli cartacei, si articolerà secondo il seguente calendario:

  • 3 maggio 2018: prova d’Inglese (V primaria);
  • 9 maggio 2018: prova di Italiano (II e V primaria) e prova preliminare di lettura (quest’anno, la prova di lettura è svolta solo dalle classi campione della II primaria);
  • 11 maggio 2018: prova di Matematica (II e V primaria).

Per la scuola secondaria le prove computer based (CBT) si svolgeranno secondo il seguente calendario:

  • le classi III della scuola secondaria di primo grado sostengono le prove di Italiano, Matematica e Inglese in un arco di giorni, indicati da INVALSI, tra il 04.04.2018 e il 21.04.2018;
  • le classi II della scuola secondaria di secondo grado sostengono le prove di Italiano e Matematica, comprensive anche del questionario studente, in un arco di giorni, indicati da INVALSI, tra il 07.05.2018 e il 19.05.2018.

Iscrizione alle prove

Per dar corso alle procedure connesse con le prove le scuole devono iscriversi, entro le ore 16.30 del 31 ottobre 2017, seguendo le indicazioni fornite sul sito dell’INVALSI.