Home Alunni Prove Invalsi svolte dal 97% degli alunni della primaria: test significativo

Prove Invalsi svolte dal 97% degli alunni della primaria: test significativo

CONDIVIDI

Lo sciopero dei sindacati di base non avrebbe inficiato il regolare svolgimento della prima prova Invalsi di Italiano nelle classi seconde e quinte della scuola primaria.

Secondo quanto riferisce l’Invalsi, con un comunicato emesso alle ore 18.00 del 3 maggio, hanno svolto il test 550.774 alunni delle seconde classi e 562.455 delle quinte.

ICOTEA_19_dentro articolo

Quindi, l’Istituto di valutazione che fornisce riferisce che la percentuale di adesione complessiva è rispettivamente del 97,52% nelle classi seconde e del 97,46% nelle quinte.

In particolare la partecipazione delle classi campione si attesta al 97,87% nelle seconde classi e al 97,46% nelle quinte e quella delle classi non campione fanno registrare un’adesione del 97,50% nelle seconde e del 97,46% nelle quinte.

 

{loadposition carta-docente}

 

L’Invalsi ringrazia quindi i docenti, i dirigenti e gli stessi alunni che hanno partecipato alla rilevazione.

“Il grado di partecipazione delle classi alla prova d’Italiano per la classe II e V primaria è tale – conclude l’Istituto – da garantire ampiamente la significatività della rilevazione sia per le classi campione sia per quelle non campione”.

Gli studenti sono gli stessi che venerdì prossimo, 5 maggio, saranno messe davanti alla prova di Matematica.

Martedì 9 maggio sono, invece, sono in programma le prove nella secondaria di secondo grado.

 

{loadposition facebook}