Home Sicurezza ed edilizia scolastica Questa scuola cade a pezzi! Non la dirigo più!

Questa scuola cade a pezzi! Non la dirigo più!

CONDIVIDI
  • Credion

Il video descrive lo stato di degrado e abbandono in cui è stato lasciato per anni l’istituto che dirigo da giugno 2014.

Per ovvie ragioni a settembre non intendo più aprire questa sede pericolosa e fatiscente.

Icotea

Purtroppo però, la provincia di Pavia potrà garantirmi un numero di aule non in idoneo ad ospitare tutti i miei studenti.

Dovremo fare i turni. Se questa situazione fosse addebitabile ad una imprevedibile calamità naturale sarebbe anche accettabile. Ma studenti e lavoratori del Pollini sono stati ospitati in questa sede per almeno dieci anni. Spiace dovere constatare che alla fine I disagi sono sempre di studenti, famiglie e lavoratori.

Ma è possibile che in Lombardia, nel 2015 una scuola pubblica possa essere lasciata in queste condizioni?

 

 

Mortara, istituto Pollini

[iframe width=”560″ height=”315″ src=”https://www.youtube.com/embed/jXWALCtOPhA” frameborder=”0″ allowfullscreen ]