Home Generale Questionario scuola: la scadenza slitta dal 28 febbraio al 7 marzo 2015

Questionario scuola: la scadenza slitta dal 28 febbraio al 7 marzo 2015

CONDIVIDI
Slitta di qualche giorno la scadenza per la compilazione del Questionario Scuola.

Infatti, con nota prot. n.767 del 27 febbraio 2015, il Miur ha comunicato che il termine iniazialmente fissato al 28 febbraio con nota n. prot. n. 429 del 6 febbraio 2015 per la compilazione del Questionario scuola, da parte delle istituzioni scolastiche statali e paritarie, riguardante il processo di autovalutazione nell’ambito del Sistema Nazionale di Valutazione, viene prorogato al 7 marzo 2015.

A tale proposito, l’Invalsi ha pubblicato sul proprio sito il seguente messaggio: “In conseguenza della proroga fino al 7 marzo della scadenza per la compilazione del questionario scuola, l’assistenza straordinaria dell’Invalsi, prevista per la mattinata del 28 febbraio, è annullata. Il servizio di supporto sarà regolarmente raggiungibile a partire da lunedì 2 marzo”.

Icotea

Ricordiamo che gli Istituti Comprensivi e gli Istituti Superiori statali devono compilare un unico Questionario relativo a tutti plessi e scuole gestite, pertanto verrà inviata un’unica e-mail ed un’unica password di accesso. Invece, gli Istituti Omnicomprensivi dovranno compilare due Questionari: uno per le scuole del primo ciclo (primarie e secondarie di 1° grado) ed uno per le scuole del secondo ciclo (secondarie di 2° grado).