Home Politica scolastica Reggi lascia l’incarico di sottosegretario all’Istruzione

Reggi lascia l’incarico di sottosegretario all’Istruzione

CONDIVIDI

È stato lo stesso Reggi a comunicare le proprie dimissioni. In un messaggio su Facebook, si legge: “Cari amici oggi si conclude per me la straordinaria esperienza di sottosegretario di stato all’istruzione. Sei mesi di intensissimo coinvolgimento sui temi della ‪#‎scuola in cui ho avuto il privilegio di incontrare molti dei suoi protagonisti, a partire dai bambini, i ragazzi e i giovani studenti. Sei mesi molto belli in cui ho affrontato la grande responsabilità che mi è stata data, e che spesso mi ha tolto il sonno, affidandomi all’esperienza acquisita di educatore, sindaco, ingegnere, ma soprattutto di padre. Ho avuto la fortuna di incontrare tante persone appassionate che per correggere e migliorare la mia azione mi hanno dato preziosi e benevoli consigli; altri che per lo stesso motivo mi hanno criticato ferocemente. Tutti e ciascuno di voi voglio salutare e ringraziare. Ciao e grazie. Roberto”.

A sostituire Reggi nel ruolo di sottosegretario all’istruzione dovrebbe essere quasi certamente Davide Faraone che fra l’altro ha definito il predecessore “un grande uomo squadra e un ottimo amministratore”. 

Icotea