Home Archivio storico 1998-2013 Generico Richiesta detrazioni con un nuovo servizio su Stipendi PA

Richiesta detrazioni con un nuovo servizio su Stipendi PA

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Si tratta, in sostanza, di un canale diretto tra il dipendente e il Service Personale Tesoro, che fa da apripista ad altre funzioni di self-service che saranno presto rese disponibili, quale, ad esempio, la funzione relativa alla Variazione residenza fiscale.

A tale proposito, il Mef con la Informativa n. 111 del 15 luglio 2011, nell’anticipare che a breve verrà pubblicato un ulteriore messaggio contenente informazioni di dettaglio per l’utilizzo della nuova funzionalità, ricorda che a seguito dell’entrata in vigore del decreto legge 13 maggio 2011, n. 70, convertito con modificazioni dalla legge 12 luglio 2011, n. 106, non vi è più l’obbligo per i lavoratori dipendenti di comunicare annualmente i dati delle detrazioni per familiari a carico al sostituto d’imposta. Sarà però necessario presentare tempestivamente una nuova richiesta, nel caso in cui dovessero verificarsi condizioni che comportino la variazione alla detrazione d’imposta in godimento.

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese