Home Attualità Rientro a scuola, Conte: “Si tornerà in presenza, i sindaci diventeranno commissari...

Rientro a scuola, Conte: “Si tornerà in presenza, i sindaci diventeranno commissari straordinari per le opere di edilizia”

CONDIVIDI
webaccademia 2020

“Sulla scuola avremo una conferenza già annunciata col Ministro Azzolina e sarà l’occasione per illustrare tutti i temi della scuola. Sicuramente a settembre si riaprirà, si tornerà alla didattica in presenza, dobbiamo fare di tutto per assicurare, dopo questo periodo particolare che hanno vissuto i nostri studenti, il ripristino di una fase di normalità”.

A dirlo è il Premier Conte nel corso della conferenza stampa delle 18 di oggi a Palazzo Chigi.

“Nel Decreto Scuola – ha aggiunto – è stato introdotto un emendamento che noi abbiamo subito approvato che consente a tutti i Sindaci di poter diventare commissari straordinari per realizzare opere in tutta urgenza di edilizia scolastica. Quindi potranno partire subito”.

ICOTEA_19_dentro articolo

“Ci attendiamo – ha concluso il Presidente del Consiglio – aule più conformi alle prescrizioni di sicurezza sanitaria, ci aspettiamo aule rinnovate a settembre. Ci sono le risorse finanziarie, abbiamo introdotto lo strumento normativo, adesso, siccome con ANCI lavoriamo spesso, loro ci daranno una grande mano, per perseguire questo risultato, a beneficio dei nostri piccoli e dei nostri grandi”.

Preparazione concorso ordinario inglese