Home Politica scolastica Ritorno a scuola, la proposta del PD: “Ad agosto test sierologici gratuiti...

Ritorno a scuola, la proposta del PD: “Ad agosto test sierologici gratuiti per docenti e personale scolastico”

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Il Partito Democratico lancia la propria proposta al governo in vista della riapertura delle scuole prevista per settembre. Su Twitter, il segretario del PD, Nicola Zingaretti, lancia la proposta: “Ripartiamo con scuole sicure. La nostra proposta al Governo: da agosto test sierologico gratuito per gli insegnanti e il personale delle scuole in tutta Italia”.

Esistono tre tipologie di test sierologici: qualitativi, semi-quantitativi, quantitativi.

ICOTEA_19_dentro articolo

La sostanziale differenza sta nella metodologia di analisi:

  • nei test qualitativi si stabilisce solo se una persona ha sviluppato o meno degli anticorpi, secondo una logica positivo/negativo;
  • nei test quantitativi vengono dosate le quantità di anticorpi.

Anche la modalità cambia:

  • i test qualitativi sono test rapidi, in cui è sufficiente una goccia di sangue, che viene esaminata in un kit portatile e si ottiene riscontro immediato, esattamente come avviene nel caso del test autodiagnostico di gravidanza che rileva l’ormone hCG nell’urina.
  • test sierologici quantitativi, invece, richiedono un prelievo di sangue e uno specifico analizzatore in dotazione alle strutture sanitarie.

Il test sierologico può fornire informazioni utili per:

  • programmare il ritorno a lavoro in sicurezza dei dipendenti
  • capire quante persone sono entrate a contatto con il virus e stratificarle per età, regione geografica
  • stabilire se si è raggiunta la cosiddetta immunità di gregge

Il costo varia dai 20 ai 100 euro, considerato il numero di docenti e personale della scuola, la cifra di investimento sarebbe circa 15-20 milioni di euro.

LA SCUOLA CHE VERRÀ

LA TECNICA PER LA SCUOLA

Come fare didattica a distanza: consigli e soluzioni

Preparazione concorso ordinario inglese