Home Archivio storico 1998-2013 Generico Romania e Bulgaria nell’Unione Europea

Romania e Bulgaria nell’Unione Europea

CONDIVIDI
  • Credion

Dopo la tante adesioni del maggio 2004, quando in ambito comunitario entrarono dieci nuovi Paesi, l’Unione Europea si allarga a 27 Stati membri con l’ingresso dal 1° gennaio 2007 di Bulgaria e Romania. Trenta milioni di nuovi cittadini europei, che spostano più a est il baricentro dell’Unione.
Il primo gennaio 2007 ha segnato anche l’allargamento dei Paesi che aderiscono alla moneta unica europea. Infatti, un tredicesimo Stato adotta l’Euro: si tratta della Slovenia, che era entrata a far parte dell’Ue nel 2004.