Home Estero San Valentino favorisce il sesso occasionale

San Valentino favorisce il sesso occasionale

CONDIVIDI

Gli studenti delle scuole musulmane hanno organizzato una protesta contro San Valentino nella città indonesiana di Surabaya, sostenendo che si tratta di una festa occidentale che favorisce gli incontri occasionali.

Un gruppetto di ragazzi tra i 13 e i 15 anni, le ragazze velate, hanno gridato questo slogan: “No, to Saint Valentine!”.

 

ICOTEA_19_dentro articolo

{loadposition deleghe-107}

 

Miss Firzah, portavoce dei licei islamici, ha dichiarato: “Stando all’esperienza, ad ogni festa di San Valentino i teenagers fanno sesso occasionale, bevono alcol etc. Fortunatamente l’ente governativo per l’istruzione ha esortato e sostenuto il divieto di questa giornata”.

Diverse città nel paese a maggioranza musulmana hanno vietato la festa. Nella vicina Malaysia, altro paese a maggioranza musulmana, l’Associazione nazionale giovani musulmani (National Muslim Youth Association) ha invitato le donne a non usare troppi emoticons nei loro messaggini e a non fare uso eccessivo di profumo a ridosso di San Valentino. Il gruppo ha inoltre creato una guida per spiegare come evitare la giornata degli innamorati, creando cartelloni di protesta o semplicemente non indossando abiti a tema. Ciò nonostante sono in molti, sia in Indonesia che in Malaysia, a celebrare l’occasione, in particolare nelle grandi città.

CONDIVIDI