Home Archivio storico 1998-2013 Università e Ricerca Sbloccate 1.000 borse di studio per l’università

Sbloccate 1.000 borse di studio per l’università

CONDIVIDI
  • Credion

La condizione è però quella di iscriversi in università statali e non statali collocate in regioni diverse rispetto a quella di residenza e aver ottenuto ottimi risultati scolastici, almeno 95/100 agli esami di stato, e mantenere un alto rendimento durante il percorso universitario.

Gli aiuti messi a disposizione degli studenti sono 17 milioni di euro per finanziare circa 1.130 borse se i primi in graduatoria saranno immatricolati a lauree triennali, e circa la metà se saranno iscritti a lauree a ciclo unico di 5 o 6 anni.

Per mantenere la borsa negli anni successivi, gli studenti dovranno mantenere una residenza al di fuori della regione sede dell’università e conseguire, entro la fine di ottobre di ciascun anno, almeno il 90% dei crediti formativi previsti dal piano di studi con una media dei voti almeno pari a 28/30 e non riportando alcuna valutazione al di sotto dei 26/30.
Gli studenti in possesso dei requisiti possono presentare la domanda on-line per l’attribuzione della borsa di mobilità entro il 26 settembre, attraverso il portale Universitaly.
La graduatoria unica nazionale sarà pubblicata il 30 settembre e verrà definita in base a due criteri: la votazione dell’esame di maturità e le condizioni economiche dello studente sulla base dell’Iseeu dell’anno 2012.
Gli studenti vincitori devono immatricolarsi nell’università prescelta entro il 14 ottobre, indicando la scelta definitiva dell’Università e del corso di studi entro il 17 ottobre on line e consegnando all’Università la certificazione dell’Iseeu 2012. Ciò non vale per gli studenti che in questi giorni sono alle prese con i test per l’accesso ai corso a numero programmato a livello nazionale