Home Attualità Scuola Calabria: DAD fino al 15 gennaio per il primo ciclo, fino...

Scuola Calabria: DAD fino al 15 gennaio per il primo ciclo, fino al 31 gennaio per le superiori

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Anche la Regione Calabria si discosta dalle decisioni governative che prevedono il rientro in presenza, al 50%, per le scuole superiori, dall’11 gennaio prossimo. E introduce anche misure più restrittive per tutto il primo ciclo.

Con ordinanza del 5 gennaio il Presidente Spirlì dispone infatti quanto segue:

  • continua a svolgersi integralmente in presenza l’attività didattica ed educativa per i servizi educativi per l’infanzia e per la scuola dell’infanzia;
  • dal 7 al 31 gennaio 2021 il 100 per cento delle attività delle istituzioni scolastiche secondarie di secondo grado statali e paritarie e delle Scuole di istruzione e formazione professionale, siano svolte tramite il ricorso alla didattica a distanza;
  • dal 7 al 15 gennaio 2021 è prevista la sospensione, in presenza, di tutte le altre attività scolastiche di ogni ordine e grado, con ricorso alla didattica a distanza, rimettendo in capo alle Autorità Scolastiche la rimodulazione delle stesse;
  • resta sempre garantita la possibilità di svolgere attività in presenza, qualora sia necessario l’uso di laboratori o in ragione di mantenere una relazione educativa che realizzi l’effettiva inclusione scolastica degli alunni con disabilità e con bisogni educativi speciali, secondo quanto previsto dal decreto del Ministro dell’Istruzione n.89 del 7 agosto 2020 e dall’Ordinanza del Ministro dell’Istruzione n. 134 del 9 ottobre 2020, garantendo comunque il collegamento on-line con gli alunni della classe che sono in didattica digitale integrata.

Le Autorità Scolastiche e Universitarie dispongono misure affinché altre tipologie di accessi verso i rispettivi plessi, siano contingentate.

ICOTEA_19_dentro articolo

ORDINANZA 1 DEL 5 GENNAIO 2021

Preparazione concorso ordinario inglese