“Scuola in presenza con screening, testing e vaccinazione degli studenti”, le parole di Mario Draghi

CONDIVIDI
  • Credion

Il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, in diretta per la conferenza stampa di fine anno, che si è svolta mercoledì 22 dicembre presso l’Auditorium Antonianum di Roma e organizzata dal Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti in collaborazione con l’Associazione della Stampa parlamentare, ha rilasciato diverse dichiarazioni anche sul mondo della scuola.

Draghi: “niente chiusure e scuole in presenza, difendo la normalità”

Rispondendo alle domande dei giornalisti, ha affermato: “Ho detto più volte che dobbiamo difendere la normalità raggiunta, quindi niente chiusure, scuola in presenza e socialità. E aggiunge: “Necessario per difendere la poca normalità che abbiamo conquistato è per prima cosa fare uno screening nelle scuole, seguita da una fase di testing e infine dalla vaccinazione di tutti e oggi anche dei bambini”.

Icotea

LEGGI ANCHE