Home Generale Se il docente insulta, facciamo sciopero

Se il docente insulta, facciamo sciopero

CONDIVIDI
  • Credion

Sembra che il docente abbia insultato degli alunni, motivo per cui i ragazzi hanno pensato di manifestare, scioperando per alcune settimane. Ora però sembra che la protesta sia rientrata e così tornano a frequentare le lezioni gli studenti del liceo scientifico “Galileo Galilei” di Trebisacce.

Alcune settimane di sciopero

Lo sciopero, contro l’insegnate che avrebbe rivolto ai componenti di una classe una serie di insulti, si è protratto per alcune settimane, inscenato ben due cortei che avevano tra l’altro ricevuto la solidarietà di altri istituti e dello stesso sindaco di Trebisacce.

Icotea

Allontanate quel docente

Tuttavia, malgrado il ritorno alle lezioni, gli studenti insistono nella richiesta di allontanamento del prof: “Abbiamo deciso spontaneamente, vista l’impossibilità di ottenere risposte concrete in tempi brevi – affermano gli studenti in un comunicato – di ritornare tra i banchi a compiere il nostro dovere. È proprio in nome del diritto a studiare in un ambiente sereno che abbiamo combattuto e continueremo a combattere. Non lasceremo, quindi, che ci venga attribuita l’intenzione di perdere tempo inutilmente, cavalcando l’onda della protesta”.