Home Archivio storico 1998-2013 Estero Settimana Europea dell’informazione giovanile

Settimana Europea dell’informazione giovanile

CONDIVIDI
  • GUERINI


Destinatari dell’evento sono gli operatori delle strutture di orientamento giovanile della Provincia di Rimini, i referenti Locali della rete italiana Eurodesk, i referenti dei Punti Nazionali Eurodesk dei 25 Paesi della rete europea.

Obiettivo della giornata è la presentazione di esperienze locali, nazionali ed europee di comunicazione e informazione dei giovani sull’Europa.
Il progetto si articolerà su tre direttrici: una locale, una nazionale ed una europea.

Direttrice Locale

Il progetto locale si articolerà sul coinvolgimento di un ampio numero (stimabile in 150) di operatori dell’informazione per i giovani del territorio della Provincia di Rimini. Sfruttando la tecnica dell’open space per garantire contemporaneamente la massima partecipazione e la scelta di sottotemi legati alle esperienze reali e alle buone pratiche già in essere nei diversi ambiti territoriali rappresentati, la giornata di lavori provvederà idee per azioni, progetti e iniziative da realizzarsi sinergicamente nell’ambito locale e regionale.

Direttrice Nazionale

Con l’intento di focalizzare maggiormente il tema della comunicazione sull’Europa per i giovani, il progetto nazionale prevede di riunire e mettere a confronto, per mezzo di un seminario, le realtà nazionali più attive nel settore dell’informazione-orientamento sui programmi europei in favore della gioventù.

Scopo del confronto sarà quello di approfondire il tema della informazione-comunicazione per i giovani, partendo dalle esperienze dei partecipanti (previste 100 presenze) piuttosto che affrontando il tema in maniera convegnistica. In particolare, si cercherà di sviluppare sinergicamente idee progettuali di informazione-comunicazione sul processo di allargamento dell’Unione Europea, favorendo le attività di tipo peer-to- peer.

Direttrice Europea

Eurodesk Italy ha realizzato nel maggio 2000 un seminario europeo dal titolo "The future delivery of European information to young people", organizzato in Cagliari. In cooperazione con il Pld Eurodesk di Cremona ed il contributo del Comune di Cremona, ad ottobre 2001 è seguito un seminario dal titolo "Information and guidance for an active European citizenship of young people".

In quelle sedi sono stati affrontati i temi del futuro dell’informazione e della comunicazione per i giovani in Europa. Sono risultati momenti importanti per riflettere sugli scenari tecnologici e sulla fornitura di informazione personalizzata on demand ai giovani.

Le conclusioni dei seminari hanno ribadito la forte esigenza di continuare le riflessioni su questi importanti argomenti, contemporaneamente aumentando sia i Paesi partecipanti,sia gli argomenti da trattare. Questa sezione del progetto vuole rappresentare pertanto il naturale proseguimento dei seminari di Cagliarie Cremona. In particolare, riunendo partecipanti di 24 Paesi europei (oltre all’Italia), tutti esperti di processi e procedure di informazione europea peri giovani e rappresentanti dei Punti Nazionali Eurodesk, si potranno analizzare le prospettive future della più ampia comunicazione sull’Europa a 25.