Home Alunni SiDoReMi: progetto per bambini affetti da disturbo dello spettro autistico

SiDoReMi: progetto per bambini affetti da disturbo dello spettro autistico

CONDIVIDI

SiDoReMi, Sistema Domiciliare di Rieducazione Espressiva del Movimento e dell’Interazione, è un progetto sviluppato dal Laboratorio segnali e immagini (SiLAB) dell’Istituto di scienze e tecnologie dell’informazione ‘A.Faedo’ (Isti-Cnr) di Pisa. 

Negli ultimi anni il SiLAB si è specializzato nello studio e nell’implementazione di speciali tecnologie di interazione gestuale per lo sviluppo di un sistema informatico capace di generare suoni, musica e grafica in stretta correlazione con il movimento del corpo. Questo modo innovativo di interagire con l’ambiente circostante si è dimostrato particolarmente adatto al trattamento di bambini affetti da disturbo dello spettro autistico (ASD). L’idea di concentrarsi sul movimento è stata motivata da alcuni punti fondamentali:

Icotea

1. Il movimento espressivo è finalizzato a interagire con l’ambiente e l’altro da sé oggettuale e non.
2. Il movimento porta verso un’interazione comunicativa il più possibile efficiente ed efficace.
3. Attraverso la percezione del suono relazionato al movimento (auditory feedback) si facilita la consapevolezza del proprio corpo, aumentandone la capacità di interagire con il mondo.
4. Il potenziamento dell’esperienza sinestetica potrebbe, grazie anche alla neuroplasticità, incrementare la ridotta attività dei neuroni a specchio (responsabili di imitazione ed apprendimento).