Home Reclutamento SONDAGGIO – Assunzioni docenti: saresti favorevole alla chiamata diretta del preside?

SONDAGGIO – Assunzioni docenti: saresti favorevole alla chiamata diretta del preside?

CONDIVIDI
  • Credion

Le difficoltà sulle assunzioni di insegnanti di questi giorni ripropongono il tema del reclutamento. Del resto, i concorsi non garantiscono l’immissione in ruolo di un numero di docenti sufficiente, con circa la metà dei posti del contingente quest’anno non portati a termine. E anche le supplenze non sono di facile gestione, soprattutto per alcune discipline e per il sostegno ai disabili, tanto che i presidi si trascinano il problema a volte per mesi. Il sondaggio della Tecnica della Scuola raccoglie i pareri dei lettori sulla possibilità di assumere mediante chiamata diretta dei presidi.

PARTECIPA AL SONDAGGIO

Il parere di Antonello Giannelli

Sull’argomento di recente si è espresso Antonello Giannellipresidente dell’Associazione nazionale presidi.

Icotea

In un’intervista a InBlu2000, il numero uno Anp ha detto che “nessun concorso in Italia è mai riuscito a garantire l’assunzione di 30mila persone all’anno, quante ne servirebbero nel sistema scuola”.

In precedenza, alla Tecnica della Scuola lo stesso Giannelli aveva detto che l’unica soluzione che può reggere nel tempo è quella di trasformare le scuole in centri assunzionali. Si può considerare una sorta di concorso di scuola, per cui si può porre un limite al numero di domande che possono essere soddisfatte da ogni scuola e ogni scuola va avanti”.

Il parere di Rino Di Meglio

Di parere opposto Rino Di Megliocoordinatore di Gilda insegnanti: “Il problema non è se il sistema dei concorsi basta o meno a coprire il fabbisogno di insegnanti – ha detto il sindacalista a capo della Gilda – quanto l’incapacità dell’amministrazione centrale di gestire la complessa e farraginosa procedura concorsuale, che va assolutamente snellita, e la mancanza dei fondi necessari. Ricordiamo che per nove anni abbiamo subìto il blocco dei concorsi proprio perché mancavano le risorse economiche“.

E i nostri lettori cosa pensano? Sono d’accordo con Anp oppure con la Gilda degli isnegnanti?

Ecco cosa troverai nel sondaggio

Qual è il tuo ruolo? 

  • Dirigente
  • Docente
  • Nessuno dei precedenti

Qual è il grado di scuola in cui sei coinvolto?

  • Scuola dell’Infanzia
  • Scuola I Ciclo (Primaria e Medie)
  • Scuola Secondaria Superiore
  • Nessuno dei precedenti

Favorevole o contrario all’assunzione dei docenti con chiamata diretta dei dirigenti scolastici?

  • Favorevole
  • Contrario
  • Non so