Home Generale Sta passando la tempesta: un libro per ripartire con nuove attività a...

Sta passando la tempesta: un libro per ripartire con nuove attività a scuola

CONDIVIDI
  • Credion

Alberto Pellai, scrittore e psicoterapeuta dell’età evolutiva e ricercatore presso la facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Milano, scrive una singolare storia, contornata da tante attività, per aiutare a rinforzare il modo dei bambini e le loro competenze emotive, “Sta passando la tempesta. Una storia e dieci attività per affrontare la paura e ripartire con coraggio”, Erickson.

Dunque un modo diverso per ridare speranza ai più piccoli dopo un periodo di chiusura di ogni attività, che ha minato la capacità di resistenza e resilienza soprattutto dei più piccoli, e anche per sostenere la crescita dei bambini in un momento tanto delicato.

Icotea

Adatto alla scuola dell’infanzia e ai primi anni della scuola primaria, il testo, illustrato da Ilaria Faccioli, è dedicato sia agli insegnanti e sia ai genitori, con i migliori suggerimenti per prendere per mano il bambino e condurlo nell’esplorazione delle proprie risorse, necessarie per far fronte alle difficoltà. 

Il volume infatti propone una storia e 10 attività, ispirate alla canzone originale dello Zecchino d’Oro “Sta passando la tempesta”.

Le 10 azioni proposte in questo percorso permettono al bambino di rimanere in contatto con il proprio mondo interiore, di conquistare competenze auto-regolative e di acquisire quelle abilità necessarie per fronteggiare i momenti più impegnativi, quelli in cui accade qualcosa di straordinario che ci chiede di saperci adattare velocemente a nuovi contesti e copioni di vita.

Le 10 azioni interagiscono con l’intelligenza musicale (cantare), intelligenza intrapersonale (immaginare), intelligenza artistica (disegnare), intelligenza spirituale (meditare), intelligenza cinestesica-corporea (rilassarsi e respirare), intelligenza interpersonale (fare squadra, giocare), intelligenza verbale-linguistica (raccontare i ricordi), intelligenza naturalistica (generare un contatto profondo con la natura).

Oltre alla storia e alle 10 attività, completano il libro 2 poster con il testo della canzone scritte in simboli con il modello IN-Book e diversi consigli utili per drammatizzare la storia e facilitare l’inclusione.

E allora “Tornare insieme a scuola, quanto rende felici” è uno dei versi della canzone del libro “Sta passando la tempesta”, musicata dal Paolo Giovanni D’Errico, che è stata cantata dal Coro dell’Antoniano diretto da Sabrina Simoni. 

Video e canzone saranno disponibili agli insegnanti a partire dal 15 settembre 2021, mentre il video è già sul canale YouTube di Zecchino d’Oro.

“L’appendice del testo, a cura di Annarosa Colonna, medico neuropsichiatra infantile che svolge la sua attività clinica presso il Centro Terapeutico di Antoniano e l’Ausl di Bologna nell’ambito della riabilitazione delle gravi disabilità, propone inoltre attività guidate di drammatizzazione-gioco perché la canzone sia condivisa come esperienza di autentica inclusione da tutti i bambini e le bambine. Colonna, inoltre, ha svolto numerose attività di docenza per operatore del settore riabilitativo.

“Un nuovo modo per accompagnare la crescita attraverso la musica, come esperienza di riflessione e inclusione, coinvolgendo bambini e bambine nella sperimentazione degli aspetti relazionali, espressivi e di facilitazione dell’apprendimento”.