Home Attualità Stipendi scuola in calo: i sindacati minacciano lo sciopero

Stipendi scuola in calo: i sindacati minacciano lo sciopero [VIDEO]

CONDIVIDI

Il rapporto annuale della Ragioneria Generale dello Stato non lascia spazio a dubbi: fra quelli del pubblico il comparto scuola è il più bistrattato, nella scuola gli stipendi sono i più bassi in assoluto e nel corso dell’ultimo anno sono persino diminuiti.
Ecco il punto del vicedirettore Reginaldo Palermo.

Duro il commento della Flcgil: “La muta eloquenza dei numeri non ha bisogno di alcun commento e denuncia la grave responsabilità della politica che sottopaga la classe intellettuale che ha la responsabilità di formare le future generazioni. Un fatto indegno di un paese civile”.

Icotea

Dello stesso tenore il commento di Pino Turi, segretario nazionale Uil Scuola: “E’ una vera e propria emergenza stipendiale. Un bel promemoria per la politica. Il dato preso a confronto, il 2008, mostra con chiarezza la scarsa considerazione che, negli anni, i Governi hanno avuto per la scuola considerata un bancomat da cui attingere per il risanamento (mancato) finanziario del Paese”.

“Da tempo – aggiunge la segretaria generale CISL Scuola Maddalena Gissi – abbiamo segnalato che in un’emergenza retributiva generale del settore pubblico la situazione più grave riguarda i docenti. Adesso ci aspettiamo un segnale chiaro e immediatodiversamente sarà difficile sostenere che non è arrivato il momento di scioperare per rendere più dignitose le nostre retribuzioni e accrescere il potere d’acquisto; di andare in questa direzione ce lo stanno chiedendo le lavoratrici e i lavoratori ed è un segnale che sta emergendo chiaramente anche negli attivi unitari in corso di svolgimento”.
Conclude Gissi: “Chiediamo che un fondo ad hoc per l’istruzione sia stabilito già a partire dal Def di imminente approvazione“.

 

LEGGI ANCHE

Stipendi scuola, profondo rosso: per la Ragioneria dello Stato persi 800 euro in un anno e 1.900 dal 2011

Stipendi più bassi nella scuola rispetto a 10 anni fa
Stipendi scuola, i sindacati all’unisono: “L’Europa è lontana per i docenti italiani”
Stipendi dei prof, la FLC CGIL invita il Governo ad aprire tavolo delle trattative