Home Alunni Studente disabile non viene accompagnato in bagno: due collaboratrici scolastiche e il...

Studente disabile non viene accompagnato in bagno: due collaboratrici scolastiche e il preside denunciati

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Un ragazzo di 15enne disabile e con grave ritardo cognitivo non è stato accompagnato in bagno e il ragazzino sarebbe più volte tornato a casa in condizioni pietose.

Così come riporta La Repubblica, i collaboratori scolastici si sarebbero giustificando dicendo che il compito non era di loro competenza.

La vicenda ha portato i militari a denunciare due collaboratrici scolastiche e il preside per omissione di atti d’ufficio e la Procura della Repubblica di Cassino ad aprire un’inchiesta.

ICOTEA_19_dentro articolo

Dall’inizio dell’anno, la famiglia del 15enne più volte avrebbe chiesto alla dirigenza del liceo di risolvere il problema, ma invano. A novembre, esausti, i genitori del ragazzino hanno chiesto aiuto ai carabinieri. Una pattuglia si è recata nel liceo ed ha effettivamente trovato il ragazzo in condizioni pessime. Nessuno lo aveva accompagnato in bagno.

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese