Home Attualità Studenti Erasmus: supporto e risorse in tempo di pandemia con il progetto...

Studenti Erasmus: supporto e risorse in tempo di pandemia con il progetto The + of Erasmus

CONDIVIDI
webaccademia 2020

L’Agenzia Nazionale Erasmus + Indire, nella consapevolezza che il contesto pandemico stia fortemente limitando lo svolgimento delle ormai pluridecennali mobilità secondo le tante modalità che il Programma propone, lancia un pacchetto di servizi virtuali a tutti gli studenti internazionali incoming e outgoing dell’anno accademico 2020 – 21. L’iniziativa The + of Erasmus è stata organizzata con il supporto della Fondazione garagErasmus, con diversi obiettivi perché abbiano effetti positivi per tutti gli studenti, che rischiano di avere ricadute penalizzanti proprio dalla situazione di emergenza sanitaria.

Le iniziative di garagErasmus

garagErasmus, membro fondatore dell’ESAA (Erasmus + Student and Alumni Alliance), è una piattaforma che attualmente conta oltre 17.100 membri, che permette alla generazione Erasmus di continuare a costruire la sua rete, di condividere progetti, promuovere e partecipare ad eventi e incontrare aziende e reclutatori interessati ai loro profili internazionali. Vuole anche essere un luogo in cui le Università possono promuovere corsi e master, oltre a rappresentare un potente strumento per privati per condividere i loro posti vacanti. Le sedi centrali si trovano a Milano e Bruxelles, e a livello locale vi è una stretta collaborazione con le sezioni locali della Generazione Erasmus, che sono il ponte tra il livello locale e le attività internazionali della Fondazione, con l’impegno di costruire il network gE, organizzando eventi di job matching per aziende internazionali e profili o che agiscono come agenti per l’internazionalizzazione nelle loro aree. Attualmente vi sono 24 sezioni locali, di cui cinque in Italia, ad Ancona, Bologna, Milano, Toscana e Torino e dal 2020 la prima fuori Europa, in Colombia. Di gE fanno parte, come membri fondatori, numerosi atenei europei, tra i quali quindici, diffusi in tutte le aree geografiche, sono italiani. Tra le tante iniziative della Fondazione si segnala la sua partecipazione a diversi progetti Erasmus plus (per saperne di più gE-BROCHURE-2020_.pdf (garagerasmus.org)).

I prossimi appuntamenti per i giovani europei

Con The + of Erasmus si forniranno occasioni di formazione e informazione in cui gli studenti potranno partecipare tra cui Learning Garage, con approfondimenti sul nuovo mondo del lavoro, condotte da professionisti, Talents Match, incontri online one-to-one con aziende internazionali che hanno aperto posizioni di lavoro o internship e Accelerator, corsi online, condotti dalla Società Dante Alighieri, sulla lingua, la cultura e la storia italiana.

ICOTEA_19_dentro articolo


Il primo appuntamento è proprio con la lingua italiana il 22 dicembre alle 16; le iscrizioni si raccolgono fino al giorno 20 al seguente link. Tutte le attività sono gratuite.
Il calendario degli eventi sarà periodicamente aggiornato e consultabile su tutti i canali social dell’Agenzia Nazionale Indire, facebook: @ErasmusPlusIta, twitter: @ErasmusPlusInd, instagram: @Erasmus_Indire, youtube: https://www.youtube.com/user/ErasmusPlusIndire, a partire da gennaio 2021.

Preparazione concorso ordinario inglese