Home Università e Afam Studenti fuoricorso, al Politecnico di Torino cambiano le regole

Studenti fuoricorso, al Politecnico di Torino cambiano le regole

CONDIVIDI

Per qualcuno è una stangata, per altri “era il momento di intervenire”. Cambiano le regole sugli studenti fuoricorso al Politecnico di Torino.

L’Ateneo ha deciso infatti di avviare una stretta già a partire dal secondo per tutti gli studenti che sono in ritardo con gli esami: chi, dopo 2 anni, non ha ancora finito gli esami del primo semestre sarà escluso.

Icotea

Infatti, dovrà ripartire insieme ai maturandi nelle selezioni per l’accesso con il test. Al politecnico torinese finora non c’erano limiti ai fuoricorso, se non restrizioni all’accesso alla magistrale sulla base della media e del tempo con cui si finiva la triennale, e nessun diritto a riduzioni delle tasse.

Quindi ricapitolando il concetto dal prossimo anno accademico, chi si iscrive al Politecnico di Torino, ha due anni di tempo per finire un semestre.