Home Archivio storico 1998-2013 Generico Supplenze personale Ata: la scadenza fissata per il 4 giugno 2001

Supplenze personale Ata: la scadenza fissata per il 4 giugno 2001

CONDIVIDI
  • Credion

Gli elenchi provinciali ad esaurimento riguardano il personale di tutti i profili professionali tranne quello di collaboratore scolastico. Tutti gli assistenti amministrativi, assistenti tecnici, cuochi, infermieri e guardorobieri, devono presentare domanda di inserimento (Scheda B1) anche se sono già inclusi nelle soppresse corrispondenti graduatorie provinciali per le supplenze. Per chi non presenta domanda non vi sarà l’automatico trasferimento dalle soppresse graduatorie provinciali per le supplenze ai nuovi elenchi provinciali ad esaurimento.
Può presentare domanda chi ha svolto almeno 30 giorni di servizio anche non continuativi nel medesimo profilo professionale, in scuole statali,  con rapporto di impiego a tempo determinato con lo Stato o con rapporto diretto con l’Ente locale.

Per coloro che non hanno maturato i 30 giorni di servizio è stato annunciato un successivo decreto ministeriale che prevederà una 3ª fascia di aspiranti alle supplenze di circolo o d’istituto.