Home Archivio storico 1998-2013 Personale Supplenze personale docente e Ata. Ignorati i tempi delle scuole

Supplenze personale docente e Ata. Ignorati i tempi delle scuole

CONDIVIDI
webaccademia 2020

I rappresentanti del MIUR hanno presentato la circolare delle supplenze per l’anno 2012 2013 in via di emanazione, per fornire istruzioni e uniformare i comportamenti degli uffici territoriali.
La principale novità riguarda la gestione del dimensionamento scolastico. Il MIUR ha predisposto una procedura automatica di allineamento tra la precedente anagrafe delle scuole e l’attuale. Con tale procedura i supplenti già inseriti nelle graduatorie degli istituti soppressi o riorganizzati saranno inclusi automaticamente nelle graduatorie delle nuove istituzioni, secondo punteggi e fasce di appartenenza. In relazione alle nuove inclusioni in fascia aggiuntiva delle graduatorie ad esaurimento dei docenti, disposte con dm 53/12′ le posizioni degli aspiranti saranno, con procedura automatizzata, collocate nel corrispondente scaglione aggiuntivo di prima fascia delle graduatorie di istituto, dove erano già inclusi in seconda fascia nell’anno precedente. Inoltre il personale incluso in fascia aggiuntiva delle graduatorie ad esaurimento e non incluso in quelle di istituto, potrà presentare domanda, con modalità on line, entro il 24 settembre p.v. . In attesa della pubblicazione definitiva delle graduatorie di circolo dei docenti, i Dirigenti scolastici che abbiano necessita di nominare supplenti, utilizzeranno le graduatorie precedenti, stipulando contratti “in attesa dell’avente titolo”
La UIL Scuola, nel rilevare il ritardo con cui vengono fornire istruzioni, ad anno ed operazioni iniziate, ha chiesto che non vengano messe in discussione le intese legittime raggiunte a livello regionale.
La Uil Scuola ha ribadito, inoltre, l’esigenza di rinnovare almeno per i profili ATA interessati, anche per quest’anno scolastico, il salva-precari per attenuare l’impatto sui lavoratori, che in conseguenza delle misure di revisione della spesa, resteranno senza posto di lavoro.

Preparazione concorso ordinario inglese